palazzo_medici_riccardi.jpg
2 Maggio 2022
  • Facebook
  • Sito istituzionale

PNRR. A Empoli, Certaldo e Vinci oltre 16 milioni per 'Cultura e inclusione sociale'

A Palazzo Medici Riccardi presentati i progetti di rigenerazione urbana finanziati con le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

EMPOLI – Ci sono anche Empoli, Certaldo e Vinci fra i Comuni destinatati delle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza grazie ai progetti presentati nel corso della conferenza stampa di stamattina, lunedì 2 maggio 2022, tenuta in Palazzo Medici Riccardi, sede della Città Metropolitana di Firenze. In particolare, sono stati illustrati i progetti di rigenerazione. Al tavolo sono intervenuti tra gli altri, la sindaca di Empoli e i sindaci di Certaldo e Vinci che hanno raccontato nel dettaglio le opere a cui sono state destinate le importanti risorse.

 

Gli interventi dei tre Comuni rientrano nella sezione ‘Cultura e Inclusione sociale’.

palazzo_medici_riccardi.jpg

Eccoli in sintesi:

 

EMPOLI - Rigenerazione urbana del complesso di Piazza Guido Guerra e costruzione del nuovo teatro comunale il Ferruccio. L’obiettivo è offrire nuovi servizi culturali, sociali e inclusivi e un teatro civico, con il conseguente miglioramento della qualità del decoro urbano, del tessuto sociale e ambientale, con particolare attenzione per servizi socio-culturali e promozione delle attività culturali. Il tutto secondo importanti criteri di risparmio energetico, guardando alla rivitalizzazione economica di tutta l’area e a nuovi posti di lavoro.

Importo: 9.000.000,00 euro

La sindaca ha parlato dell’area che sarà interessata dall’intervento, partendo dalla storia di essa, sottolineando che nonostante si tratti di un’area di prossimità al centro cittadino è sempre rimasta fine a se stessa. Ecco che il progetto diventa quindi una grande rivoluzione e darà un nuovo servizio alla comunità.

 

CERTALDO - Riqualificazione sedi stradali, piazze e marciapiedi del centro urbano: via Roma, piazza Boccaccio, via II Giugno e Borgo Garibaldi per una riorganizzazione della mobilità, per la riqualificazione architettonica della viabilità, un nuovo disegno degli spazi aperti e di percorrenza, degli arredi urbani e delle pavimentazioni, con la rifunzionalizzazione del fabbricato, edificio ex stamperia comunale destinato a polo per le associazioni socio-culturali

 

Importo: 4.400.000,00 euro (3.600.000,00 Pnrr, risorse proprie 800.000,00)

 

Molto soddisfatto il sindaco che ha parlato di quanto l’intervento di riqualificazione della zona metta attenzione agli spazi per commercio, pedonali e per il sociale, abbattendo tutte le barriere architettoniche, realizzando una nuova sala convegni, una foresteria, aumentando così i servizi socio culturali per una vera e propria città della cultura.

 

VINCI - Immaginari futuri è il titolo del progetto che prevede il recupero di immobili inutilizzati con il modello dell’albergo diffuso, interessando il borgo di Vinci come centro civico e spazio di aggregazione e mettendo al centro esperienze artistiche legate all’arte contemporanea.

Importo: 3.400.000,00 euro

Come ha evidenziato il sindaco si tratta di una riqualificazione del borgo storico di Vinci, di una riorganizzazione di tutto il centro, con conseguente creazione di nuovi parcheggi, che darà la possibilità di costruire un collegamento tra il Museo leonardiano e la casa natale di Leonardo ad Anchiano.